Rete

Linee elettriche

Diversi fattori influiscono sui costi

Autore: Kaspar Haffner


Siamo abituati a dare la corrente elettrica per scontata. Del resto, senza di essa le nostre attività sociali ed economiche si fermerebbero. Colonna portante dell'approvvigionamento elettrico, la rete di trasmissione ricopre un ruolo chiave ai fini della sicurezza ed è quindi della massima importanza per la Svizzera, la sua economia e la sua società. I tecnici di Swissgrid sanno che devono dare il massimo. Non per nulla la rete svizzera di trasmissione fa parte della rete di interconnessione dell'Europa continentale ed è fra le più sicure e stabili del mondo.


La rete deve essere modernizzata

Questa sicurezza ha un prezzo. Da un lato, ci sono i costi per la manutenzione e l'esercizio e, dall'altro, la necessità di rinnovare e potenziare la rete per far fronte anche alle sfide future, tra le quali spiccano in particolare la liberalizzazione del mercato energetico e i cambiamenti nel consumo e nella produzione dell'elettricità: nei prossimi anni in Europa è prevista la disattivazione di altre centrali nucleari e a carbone, ma aumenteranno anche gli impianti eolici e solari che immettono energia nella rete. Le congestioni strutturali della rete svizzera che ne conseguono sono già realtà e andranno eliminate per garantire la redditività del sistema elettrico.

La modernizzazione della rete di trasmissione è dunque il fattore chiave per un futuro energetico sostenibile. Gli specialisti di Swissgrid hanno spiegato in maniera trasparente le misure necessarie nel progetto «Rete strategica 2025». Fra queste misure rientrano anche la trasformazione e la costruzione di linee ad altissima tensione.


La tecnologia e il terreno hanno un impatto sui costi

Nessuno mette in discussione l'importanza della rete di trasmissione, ma non si può dire altrettanto dell'impatto che esercita sull'uomo e sull'ambiente. Alcune persone sono infastidite dai tralicci e dai conduttori che interferiscono con il paesaggio e vorrebbero che questa infrastruttura venga interrata. Pertanto, per ogni progetto di rete, Swissgrid elabora entrambe le varianti: sia per una linea in cavo sia per una linea aerea. Sono le autorità a decidere quale variante costruire.

I costi di una linea nuova dipendono da diversi fattori, tra cui la tecnologia scelta. Un cablaggio interrato, ovvero una linea costruita e funzionante sottoterra, è sempre più costoso rispetto a una linea aerea. Gli esperti di Swissgrid calcolano che nella migliore delle ipotesi un cavo interrato costi il doppio di una linea aerea e nella peggiore dieci volte tanto.

1/2
2/2

Un altro fattore importante è il terreno da attraversare. È più semplice ed economico costruire una linea aerea nell'Altopiano svizzero che in una regione alpina di alta quota. Lo stesso vale per i cablaggi interrati. I costi delle linee sotterranee variano di caso in caso. Oltre alla topografia e al suolo, anche la presenza di infrastrutture come strade o linee ferroviarie si ripercuote sui costi. Considerati lungo l'arco del loro ciclo di vita, i cablaggi interrati costano di più anche sotto il profilo della manutenzione, in quanto le riparazioni sono più complesse e richiedono più tempo.


Debutto a Bözberg

La Svizzera non vanta grande esperienza con le linee interrate. Il primo tratto interrato di una linea ad altissima tensione, lungo 1,3 chilometri, è stato costruito nell'ambito del progetto di ampliamento della rete Beznau – Birr.

Visualisierung Teilverkabelung «Gäbihübel»
Cablaggio parziale «Gäbihübel» (in tedesco)

I costi generati, sommando le due strutture transitorie che collegano i cavi interrati con le linee aeree, sono stati di CHF 20 mio, un importo che corrisponde, peraltro, esattamente a quello preventivato dagli esperti di Swissgrid. Considerato il suo intero ciclo di vita, la linea aerea sarebbe costata circa sei volte meno. Il progetto Beznau – Birr dimostra che per progetti con cavi interrati nell'Altopiano svizzero si devono calcolare costi medi nell’ordine di 10 - 15 milioni di franchi per chilometro.

Ma chi si fa carico dei costi della rete di trasmissione? Ogni utente che acquista energia in Svizzera. Dunque i costi sono a carico di tutti solidalmente. Le tariffe per la rete di trasmissione vengono calcolate ogni anno da Swissgrid. La Commissione federale dell'energia elettrica (ElCom), a sua volta, funge da autorità di vigilanza e controlla che le prestazioni di Swissgrid siano economiche.


I costi, da soli, non sono determinanti

Nella costruzione di nuove linee i costi sono un argomento importante, ma non l'unico. Un gruppo di accompagnamento, composto da rappresentanti di diversi Uffici federali, dai Cantoni interessati, da associazioni ambientali e da Swissgrid, elabora raccomandazioni sul percorso delle linee e sulla tecnologia da impiegare. I membri del gruppo di accompagnamento si basano sullo schema di valutazione per linee di trasmissione. Oltre che degli aspetti tecnici, tengono conto anche di fattori quali lo sviluppo territoriale, l’ambiente e la redditività. In ogni progetto si valuta ex novo se e dove far passare un cavo interrato. La decisione definitiva spetta al Consiglio federale. Swissgrid attua il progetto secondo quanto stabilito delle autorità. I piani e il budget per l'opera vengono ancora una volta verificati dall'autorità di regolamentazione. A prescindere che sia aerea o interrata, una linea ad altissima tensione lacera sempre il paesaggio. L'opuscolo «Linee aeree e cavi interrati» illustra l'intero processo decisionale, i vantaggi e gli inconvenienti delle varie tecnologie e il ruolo degli organi interessati.


Una visione d'insieme

Per gli esperti di Swissgrid una linea non è soltanto il collegamento fra due punti, ma costituisce sempre un elemento all'interno di un grande complesso, ovvero la rete ad altissima tensione svizzera che, con 41 collegamenti transfrontalieri, è integrata nella rete di interconnessione dell'Europa continentale. Nel progettare nuovi elementi di rete si tiene conto anche di questo. Occorre considerare che le linee sottoterra e quelle aeree hanno comportamenti diversi in termini fisici. Maggiore è il numero delle linee interrate, più ampie sono le ripercussioni sulla rete ad altissima tensione.

Sebbene un’infrastruttura critica per il nostro Paese come una linea ad altissima tensione rivesta un ruolo tanto importante, non è scontato che funzioni senza interruzioni. Per assicurare un esercizio sicuro come pure per rinnovare e potenziare la rete, serve l'impegno diurno e notturno dei tecnici di Swissgrid.


Downloads


Autore

Kaspar Haffner

Communication Manager

Vi piace questo articolo?

Condividere questo articolo


  • | Blog

    A Mühleberg arriva un gigante

    Leggi il articolo
  • | Blog

    Impariamo dall’interruzione dell’approvvigionamento di corrente elettrica avvenuta nel Vallese

    In seguito all’interruzione di corrente nel Vallese Swissgrid ha avviato delle indagini. Una concatenazione di fattori tecnici e umani ha causato la perturbazione. Swissgrid ha tratto degli insegnamenti da questo evento e ha introdotto le relative misure.
    Leggi il articolo
  • | Blog

    Di tralicci e di energia

    Leggi il articolo

Contatto

Appellativo

Si prega di selezionare il appellativo.

Si prega di inserire il vostro nome.

Si prega di inserire il vostro cognome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il vostro messaggio.

Si prega di spuntare la casella di controllo.