| Comunicato stampa

Nuova sede principale di Swissgrid

La colonna portante dell'approvvigionamento elettrico svizzero ora ad Aarau

Con l'acquisto della nuova sede principale nella capitale dell'Argovia, il cantone dell'energia, Swissgrid si avvicina ai propri clienti e partner. Il nuovo stabile aziendale offre un ambiente di lavoro flessibile, una delle stazioni di comando della rete più moderne d'Europa e dona un tocco architettonico ad Aarau.

Dopo tre anni di lavori di costruzione, Swissgrid si è trasferita nella nuova sede principale nel giugno 2018. In qualità di proprietari e gestori della rete svizzera di trasmissione, saremo così ancora più vicini a clienti e partner.

Yves Zumwald, CEO Swissgrid dichiara in merito: «Con questo importante passo abbiamo posto una base fondamentale per lo sviluppo futuro di Swissgrid. Il raggruppamento nella nuova sede consente una modalità di lavoro decisamente più efficiente, soddisfa le esigenze di personale altamente qualificato e rende così Swissgrid un datore di lavoro più appetibile».

Contributo allo sviluppo dinamico della città

Il quartiere a sud della stazione di Aarau sta vivendo un processo di sviluppo dinamico, da ex area industriale a luogo di residenza e di lavoro. La CSA Real Estate Switzerland, un gruppo d'investimento della Credit Suisse Fondazione d'investimento, aveva acquistato l'area dell'ex Electrolux nel 2011. Successivamente si è fatta strada l'idea di sfruttare l'area per la nuova sede principale di Swissgrid. Il mandato di studio è stato vinto dallo studio di architetti di Aarau Schneider & Schneider Architekten ETH BSA SIA AG insieme a S+B Baumanagement AG di Olten. L'edificio di Swissgrid si inserisce perfettamente nel contesto delle nuove costruzioni presenti e dona, con la sua caratteristica facciata in vetro-ottone, un tocco architettonico ad Aarau. Al contempo, da parte integrante delle infrastrutture critiche della Svizzera, soddisfa elevati requisiti di sicurezza.

Oggetto d'investimento a lungo termine

Per il committente, il gruppo d'investimento CSA Real Estate Switzerland, lo stabile di Swissgrid rappresenta sia un oggetto d'investimento a lungo termine per le casse pensioni svizzere che un progetto di punta nel portafoglio immobiliare. «Tre anni dopo l'inizio dei lavori, Swissgrid ha potuto occupare il suo nuovo quartier generale nel cuore di Aarau: siamo orgogliosi che questo grande progetto, grazie allo straordinario impegno di tutti i coinvolti, sia riuscito così bene», afferma Andreas Roth, Product manager CSA Real Estate Switzerland, Credit Suisse Asset Management.

Lo stabile di Swissgrid è stato edificato, unitamente a una casa a L attigua, da HRS Real Estate AG. «I sofisticati impianti tecnici e gli elevati requisiti di sicurezza hanno reso lo stabile di Swissgrid, durante la fase di costruzione, un cantiere avvincente e stimolante, in cui abbiamo potuto mettere in pratica il nostro know-how», dichiara Martin Kull, CEO della HRS Real Estate AG.

Nuova stazione di comando della rete

All'interno dello stabile, Swissgrid ha realizzato anche una nuova stazione di comando della rete. La centrale di comando della rete svizzera di trasmissione è dotata di tecnologia all'avanguardia. La visualizzazione su maxischermo per il monitoraggio della rete elettrica è una delle più moderne al mondo nel suo genere e consta di 24 monitor a guida laser, con comando individuale. La visualizzazione è concepita per una durata di dieci anni senza interruzioni. La vecchia stazione di comando della rete a Laufenburg verrà smantellata entro fine anno.

Ambiente di lavoro moderno

Lo stabile Swissgrid comprende tre piani disposti intorno a una corte interna centrale coperta di vegetazione. La struttura open-office nei piani adibiti a uffici offre ai collaboratori l'ambiente di lavoro giusto in funzione dell'incarico. Il desk-sharing consente uno sfruttamento proficuo degli spazi e favorisce un'elevata agilità nella collaborazione nonché processi d'innovazione aperti tra i collaboratori. La nuova modalità di collaborazione, che proveranno sistematicamente direzione, dirigenti e collaboratori, incrementerà il confronto al di là delle ripartizioni tra team e settori. Con un ambiente di lavoro stimolante, in una posizione centrale, Swissgrid si delinea così come interessante datore di lavoro per talenti altamente qualificati.

Edificio sostenibile

La nuova sede principale è allacciata alla rete di teleriscaldamento/teleraffreddamento basata su energie rinnovabili di Eniwa. Inoltre vengono utilizzati impianti free cooling e impianti di recupero di calorie o frigorie. Sul tetto è collocato un impianto fotovoltaico con una capacità di circa 240 kWp. Con gli standard Minergie, Minergie-P, i criteri di esclusione ai sensi di Minergie-ECO e il marchio di qualità greenproperty, l'edificio soddisfa elevatissimi requisiti di sostenibilità.

Arte ed edilizia: dalle formiche all'elettrone

I visitatori, già dalla tettoia, vengono accolti dalle prime formiche del progetto artistico che attraversa l'intera area di incontro del pianterreno. «Where does the rainbow end?» è un progetto di arte e architettura dell'artista svizzero-newyorkese Katja Loher. Gli arcobaleni hanno qualcosa di magico di per sé. Ed è così anche per l'arcobaleno di Loher, in cui le formiche si muovono attraverso gli elementi (acqua, terra, aria e fuoco) fino ai sogni. Le sette sezioni della striscia video rappresentano il flusso al termine del quale le formiche si trasformano in elettroni. Particelle elementari con cariche elettriche che sfrecciano nella rete elettrica per permettere alle persone di vivere con tutti i comfort. Le bolle video sono finestre su altri mondi, «miniversi» che stimolano l'osservatore con questioni filosofiche. Fungono da contrappeso all'ambiente di lavoro tecnicamente complesso di Swissgrid.


Downloads


Fotografie

L'esterno

L'esterno
1/4: L'esterno – fotografia 1
L'esterno
2/4: L'esterno – fotografia 2
L'esterno (foto: Kuster Frey)
3/4: L'esterno (foto: Kuster Frey) – fotografia 3
L'esterno (foto: Kuster Frey)
4/4: L'esterno (foto: Kuster Frey) – fotografia 4

Rifaciamento degli interni

Rifaciamento degli interni
1/7: Rifaciamento degli interni – fotografia 1
Rifaciamento degli interni
2/7: Rifaciamento degli interni – fotografia 2
Rifaciamento degli interni
3/7: Rifaciamento degli interni – fotografia 3
Rifaciamento degli interni
4/7: Rifaciamento degli interni – fotografia 4
Rifaciamento degli interni
5/7: Rifaciamento degli interni – fotografia 5
Rifaciamento degli interni
6/7: Rifaciamento degli interni – fotografia 6
Rifaciamento degli interni
7/7: Rifaciamento degli interni – fotografia 7

Swissgrid Control

Swissgrid Control
1/3: Swissgrid Control – fotografia 1
Swissgrid Control
2/3: Swissgrid Control – fotografia 2
Swissgrid Control
3/3: Swissgrid Control – fotografia 3

«Arte ed edilizia»

Arte ed edilizia
1/7: Arte ed edilizia (foto: Grazia Branco) – fotografia 1
Arte ed edilizia
2/7: Arte ed edilizia (foto: Grazia Branco) – fotografia 2
Arte ed edilizia
3/7: Arte ed edilizia (foto: Grazia Branco) – fotografia 3
Arte ed edilizia
4/7: Arte ed edilizia (foto: Grazia Branco) – fotografia 4
Arte ed edilizia
5/7: Arte ed edilizia (foto: Grazia Branco) – fotografia 5
Arte ed edilizia
6/7: Arte ed edilizia (foto: Grazia Branco) – fotografia 6
Arte ed edilizia
7/7: Arte ed edilizia (foto: Grazia Branco) – fotografia 7

Contatto

Appellativo

Per favore seleziona

La prehiamo di compilare questo campo

La prehiamo di compilare questo campo

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido

La prehiamo di compilare questo campo