Gestione dei dati energetici

Nel 2009 la libera scelta del fornitore per clienti con un consumo annuo superiore a 100’000 kWh ha costituito un’importante novità per il mercato svizzero dell’elettricità.

Affinché la libera scelta sia possibile, è fondamentale assicurare la corretta gestione dei dati di misurazione. Per quanto possa sembrare semplice, la difficoltà risiede nel fornire ad ogni attore del mercato dati energetici affidabili entro le scadenze. Diverse centinaia di aziende devono mettere a disposizione esattamente i dati di cui necessita il rispettivo partner di mercato. Ad essere chiamati in causa sono soprattutto i gestori delle reti di distribuzione ai quali compete, oltre alla creazione, anche la corretta elaborazione e l’invio dei dati.

Condividere
Facebook
Twitter