Operation Handbook dell'ENTSO-E

L’esercizio sicuro ed efficiente della rete di trasmissione europeo-continentale (ENTSO-E Continental European Grid) dell’ENTSO-E (European Network of Transmission System Operators for Electricity) richiede una stretta collaborazione tra i gestori delle reti di trasmissione (TSO, Transmission System Operator). A tale scopo, l’ENTSO-E risp. il suo predecessore, l’UCTE (Union for the Co-ordination of Transmission of Electricity), ha elaborato delle regole e delle raccomandazioni che definiscono questa collaborazione.

I principali obiettivi dell’Operation Handbook dell’ENTSO-E sono:

  • mettere a punto una serie coerente e completa di standard tecnici e raccomandazioni,
  • garantire anche in futuro l’esercizio sicuro della rete di trasmissione europeo-continentale dell’ENTSO-E.

Dalla fine del 2004 un accordo multilaterale disciplina il carattere vincolante dell’Operation Handbook.

L’Operation Handbook contempla:

  • le regole e le raccomandazioni attualmente in vigore
  • le regole in caso di situazioni critiche della rete
  • nonché le regole per la comunicazione o lo scambio di dati

L’Operation Handbook disciplina la collaborazione tra i TSO, ma non fa alcun riferimento ai GridCode nazionali. Le regole nazionali, che definiscono ad esempio l’accesso alla rete e il mercato, integrano l’Operation Handbook dell’ENTSO-E.

Attualmente l’Operation Handbook è composto dalle parti seguenti

Policy 1 Load Frequency Control and Performance
Policy 2 Scheduling and Accounting
Policy 3 Operational Security
Policy 4 Co-ordinated Operational Planning
Policy 5 Emergency Procedures
Policy 6 Communication Infrastructure
Policy 7 Data Exchange
Policy 8 Operational Training

 

Condividere
Facebook
Twitter