Rete elettrica

Rete svizzera di trasmissione

È invisibile ma è sempre presente: è l'energia elettrica. Generalmente la utilizziamo in modo spontaneo e perlopiù inconsapevole. Al mattino presto quando accendiamo la luce, quando la macchina del caffè fa il suo lavoro o quando ascoltiamo la radio.

Il percorso che porta l'energia elettrica dai produttori alla presa di corrente è lungo e talvolta complesso. La corrente passa attraverso diversi livelli fino a quando, trasformata a 220 volt, viene a facilitarci notevolmente la vita.

La trasformazione è la prima sfida da affrontare. La seconda è quella di garantire che in rete sia presente la giusta quantità di energia elettrica, ossia la quantità attualmente utilizzata. Del resto, produzione e consumo di energia elettrica devono sempre trovarsi in equilibrio. È di questo che si occupa Swissgrid. Giorno e notte. Sette giorni su sette.

Swissgrid è proprietaria della rete svizzera di trasmissione. La sua rete, lunga oltre 6700 chilometri, trasporta energia elettrica a una tensione di 380 e 220 chilovolt. Oltre a tutte le linee, la rete di trasmissione comprende anche 141 sottostazioni. Attraverso la manutenzione costante, il rinnovo e l'ampliamento commisurato al fabbisogno, Swissgrid garantisce che la rete sia sempre disponibile. Entro il 2025 Swissgrid investirà a tale scopo CHF 2.5 miliardi. Essere la colonna portante dell'approvvigionamento elettrico della Svizzera è, del resto, la massima priorità di Swissgrid.

La rete svizzera di trasmissione è, a buon diritto, una delle più stabili al mondo. I 40 000 punti di conteggio che delineano con esattezza la rete elettrica, registrano ed elaborano in pochi secondi circa 10 000 valori di misurazione. Sulla base di questi dati Swissgrid simula i flussi di energia elettrica e, all'occorrenza, adotta le misure necessarie per garantire la costante sicurezza e affidabilità della rete, anche in caso di instabilità. Swissgrid opera non solo in Svizzera ma anche all'estero, in collaborazione con i suoi partner europei. L'energia elettrica, del resto, non conosce confini.

La rete di trasmissione in breve

380 chilovolt e 220 chilovolt di tensione

6700 chilometri di lunghezza

12 000 tralicci

141 sottostazioni

41 collegamenti transfrontalieri

Investimenti in programma per CHF 2.5 miliardi

Contatto

Appellativo

Si prega di selezionare il appellativo.

Si prega di inserire il vostro nome.

Si prega di inserire il vostro cognome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il vostro messaggio.

Si prega di spuntare la casella di controllo.