Procedure di autorizzazione rapide

Swissgrid è responsabile della progettazione e della realizzazione delle linee di trasmissione. Al momento, in media, dall'avvio del progetto fino all'entrata in servizio della linea interessata trascorrono circa 15 anni. Tuttavia i ricorsi e le sentenze giudiziarie emanate in una fase successiva fanno spesso sì che la realizzazione dei progetti subisca forti ritardi, arrivando a durare fino a 30 anni.


Der Weg zur Bewilligung
Ampliamento della rete in Svizzera

Politica, settore energetico e Confederazione convengono sul fatto che in futuro la progettazione, le procedure di autorizzazione e quelle legali debbano essere nettamente accelerate. Nell'ambito della «Strategia reti elettriche», l'Ufficio federale dell'energia (UFE) ha messo a punto una serie di misure per velocizzare l'avanzamento dei progetti.

L'UFE e Swissgrid si sono impegnati a collaborare con efficienza ai fini di una accelerazione delle procedure.


La procedura del piano settoriale della Confederazione

Procedura del piano settoriale

La procedura

Il Piano settoriale Elettrodotti è lo strumento sovraordinato di pianificazione e di coordinamento della Confederazione per il potenziamento e la nuova costruzione di linee di trasmissione (220 e 380 chilovolt) e linee di corrente di trazione (132 chilovolt). La procedura del piano settoriale è un procedimento amministrativo in cui avviene la valutazione di un progetto di costruzione di linee dal punto di vista della pianificazione del territorio, il controllo dell’esercizio attuale e futuro nonché della compatibilità con le attuali zone di protezione e la definizione di un corridoio per la pianificazione.

Fase di preparazione

Prima che la procedura del piano settoriale effettiva possa essere avviata, Swissgrid e i cantoni interessati stipulano una convenzione di coordinazione. Questa garantisce che le esigenze dei cantoni siano comprese al più presto nella pianificazione. La procedura del piano settoriale inizia con la presentazione della domanda d’iscrizione nel Piano settoriale Elettrodotti (domanda PSE) da parte di Swissgrid, nella quale sono presentate proposte per zone di pianificazione.

Fase 1

Sulla scorta delle proposte elaborate da Swissgrid nella domanda PSE per una zona di pianificazione il Gruppo di accompagnamento incaricato dall’Ufficio federale dell’energia (UFE) fornisce una raccomandazione. All’interno delle zone di pianificazione devono essere possibili più varianti di corridoio.

Fase 2

All’interno della zona di pianificazione definita Swissgrid elabora diverse varianti di corridoio. Il Gruppo di accompagnamento raccomanda quindi un corridoio per la pianificazione eventualmente applicando lo «Schema di valutazione per le linee di trasmissione».

La Confederazione viste le raccomandazioni del Gruppo di accompagnamento decide sia riguardo alle zone di pianificazione sia riguardo al corridoio per la pianificazione. Con queste decisioni le zone di pianificazione e il corridoio sono stabiliti nel piano settoriale. Al termine della procedura del piano settoriale, durante il progetto dettagliato Swissgrid può elaborare l’esecuzione concreta della linea nell’ambito del corridoio per la pianificazione stabilito dalla Confederazione.


Possibilità di partecipazione alla procedura del piano settoriale

Gruppo di accompagnamento

Il Gruppo di accompagnamento è formato dall’Ufficio federale dell’energia (UFE). Il suo compito è quello di fornire consulenza per la definizione delle zone di pianificazione e per la definizione del corridoio per la pianificazione, inoltre fornisce raccomandazioni.

Il Gruppo di accompagnamento è composto da rappresentanti degli uffici federali interessati (ARE, UFAM, UFT ecc.) e dell’ESTI, della ElCom, delle autorità cantonali interessate, organizzazioni di diritto privato (ad es. organizzazioni di protezione dell’ambiente) e Swissgrid. A seconda delle esigenze vengono coinvolti esperti indipendenti.

Procedura di consultazione e partecipazione secondo l’art. 19 dell’Ordinanza sulla pianificazione del territorio (OPT)

Prima della rispettiva definizione attraverso la Confederazione, nell’ambito della procedura di consultazione e partecipazione, ogni soggetto privato può prendere posizione in merito alle raccomandazioni del Gruppo di accompagnamento.


  • Proprietario fondiario

    Affinché Swissgrid e le sue società partner possano svolgere la manutenzione delle linee o espanderla in modo mirato, è necessario stipulare i cosiddetti contratti di servitù.

    Per saperne di più

Contatto

Appellativo

Si prega di selezionare il appellativo.

Si prega di inserire il vostro nome.

Si prega di inserire il vostro cognome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il vostro messaggio.

Si prega di spuntare la casella di controllo.