Progetto di rete: linea in cavo nella galleria autostradale del San Gottardo

La linea aerea ad altissima tensione che attraversa il passo del San Gottardo è stata costruita negli anni Trenta e nei prossimi anni dovrà essere risanata. La costruzione del secondo tunnel autostradale del San Gottardo pone fin da subito Swissgrid dinnanzi a diverse buone opportunità e sinergie: il rinnovo della linea da 220 kV tra Göschenen e Airolo, l’interramento della linea all'interno della galleria autostradale e lo smantellamento di 70 tralicci sul Passo del San Gottardo. Per la prima volta, una linea ad altissima tensione sarà abbinata a un tunnel autostradale nazionale. Al momento dell’entrata in servizio prevista, l’opera del San Gottardo, con i suoi circa 18 chilometri, sarà la più lunga linea ad altissima tensione interrata della Svizzera.

Il vostro contatto per questo progetto

Alessandro Cameroni
Alessandro Cameroni

Telefono +41 58 580 21 11
info@swissgrid.ch

Rete in cavo a 220 kV
Rete in cavo a 220 kV
Smantellamento
Smantellamento
Linea esistente
Linea esistente
Sottostazione
Sottostazione

Gli aspetti principali in breve

  • L'Ufficio federale delle strade (USTRA) sta costruendo il secondo tubo della galleria autostradale del San Gottardo.
  • Swissgrid ha inoltrato la domanda di costruzione per la linea sotterranea nell’autunno del 2022
  • La linea ad altissima tensione 220 kV di Swissgrid tra Göschenen e Airolo, che attraversa il passo del San Gottardo, si avvicina alla fine del suo ciclo di vita e dovrà nei prossimi anni essere rinnovata.
  • La costruzione della seconda galleria autostradale del San Gottardo offre l'opportunità di raggruppare le infrastrutture e mettere in cavo la nuova linea ad altissima tensione all'interno del canale tecnico che si troverà al di sotto della carreggiata (corsia di emergenza).
  • Le tratta della linea tra la sottostazione di Airolo e il portale sud della galleria nonché tra il portale nord e il palo terminale a Göschenen verranno anch'esse interrate.
  • In questo modo, con i suoi 18 km di lunghezza Swissgrid realizzerà la più lunga linea ad altissima tensione in cavo della Svizzera. La combinazione di una linea di questo tipo con una galleria stradale è inoltre una novità a livello europeo.
  • Per ogni progetto di rete, Swissgrid ha l'obbligo di verificare la possibilità di raggruppamento delle infrastrutture. Nel caso della galleria del San Gottardo, i criteri per un raggruppamento di questo tipo sono soddisfatti, sulla base di sinergie tecniche e temporali.
  • I costi per la nuova linea tra Airolo e Göschenen ammontano nel complesso a CHF 107 Mio.
  • I lavori saranno eseguiti parallelamente a quelli della galleria autostradale e la linea in cavo sarà presumibilmente pronta al funzionamento dal 2029.
Video del progetto
Interramento linea 220 kV San Gottardo

Descrizione del progetto

Situazione iniziale

La linea del Gottardo Airolo - Mettlen è stata costruita nel 1933 (150 kV), la tensione è stata aumentata a 220 kilovolt alla fine degli anni Cinquanta. Una parte della linea ha raggiunto si avvicina alla fine del suo ciclo vita e deve essere rinnovata. Per la prima volta, una linea ad altissima tensione sarà abbinata a un tunnel autostradale nazionale. Al momento dell’entrata in servizio prevista, la linea del San Gottardo sarà la più lunga linea ad altissima tensione interrata della Svizzera.

La linea ad altissima tensione Mettlen - Airolo di Swissgrid attraversa il Gottardo ed è importante per il trasporto dell'elettricità in Svizzera da nord a sud. Un altro compito che la linea a 220 kilovolt si assume è il prelievo di energia dalle centrali idroelettriche regionali, per cui la rete di trasmissione è un elemento importante per raggiungere gli obiettivi della Strategia energetica 2050 del governo federale.

Altissima tensione nella galleria stradale: un progetto pionieristico

L'Ufficio federale delle strade (USTRA) costruirà un canale tecnico al di sotto del nuovo tunnel. Il progetto di Swissgrid prevede l’interramento della linea ad altissima tensione tra Airolo e Göschenen all'interno di questo canale tecnico. Il progetto è pionieristico: la combinazione di una linea ad altissima tensione con una galleria autostradale è una novità a livello europeo. Una linea sotterranea così lunga rappresenta una sfida tecnica che permetterà a Swissgrid di raccogliere preziose esperienze. Numerose autorità federali hanno analizzato la fattibilità tecnica del progetto nonché i vari aspetti legati alla sicurezza. Al San Gottardo Swissgrid rispetterà tutte le disposizioni in materia di sicurezza e i valori limite relativi alle emissioni.

Video «Tracciato cavi Swissgrid nel secondo tunnel del San Gottardo»

Utilizzo di diverse tecnologie di interramento della linea

Per la messa in cavo della linea tra Airolo e Göschenen saranno impiegate diverse tecnologie di costruzione. Tra la sottostazione di Airolo e il portale sud della galleria stradale del San Gottardo la linea verrà posata per una lunghezza di 300 metri all'interno di un bauletto cavi in cemento. Sotto la galleria, la linea sarà posata per 17 km su apposite mensole porta cavi. Dal portale nord, i cavi verranno posati nuovamente in un bauletto di cemento per oltre 800 metri, fino al palo finale a Göschenen. Su questo traliccio i cavi saranno collegati direttamente con la linea aerea in direzione della sottostazione di Mettlen.

Planimetria linea San Gottardo
1/5: Planimetria linea San Gottardo
Schema galleria del San Gottardo
2/5: Per la messa in cavo della linea ad altissima tensione all'interno della galleria stradale, i cavi saranno fissati al di sotto della corsia di emergenza della carreggiata su apposite mensole porta cavi.
3/5: La linea si estenderà in un canale tecnico separato (WELK) per 17 km.
4/5: Dalla sottostazione di Airolo fino al portale sud della galleria del San Gottardo la linea viene interrata per 300 metri in un bauletto di cemento.
5/5: Dal portale nord della galleria del San Gottardo fino al palo di transizione aereo/cavo a Göschenen, la linea verrà nuovamente interrata bauletto cavi.

Miglioramento per il paesaggio sul Passo del San Gottardo

Una volta entrata in funzione la nuova linea in cavo del San Gottardo l'attuale linea aerea che attraversa il passo del San Gottardo potrà essere smantellata. Allo stato attuale della pianificazione questo è previsto a partire dal 2029. Nel complesso saranno smantellati oltre 60 tralicci della rete ad altissima tensione e 23 chilometri di linea aerea. In questo modo ne trarrà beneficio il paesaggio del passo del San Gottardo.

Smantellamento linea 220 kV Airolo – Göschenen
Smantellamento linea 220 kV Airolo – Göschenen

Raggruppamento infrastrutture lineari

Per ciascun progetto di rete, Swissgrid ha l’obbligo di verificare possibili varianti di linea aerea, in cavo o varianti miste, e analizzarne gli aspetti in merito a tecnologia, ambiente, economia e pianificazione del territorio. Swissgrid ha inoltre ricevuto dall'Ufficio federale dell'energia (UFE) l'incarico di analizzare in maniera approfondita per ciascun progetto di rete il potenziale di raggruppamento di infrastrutture nell'ambito di studi di fattibilità. Nel caso della galleria del San Gottardo, i criteri per un raggruppamento di questo tipo sono soddisfatti. Una situazione iniziale ideale, che tuttavia non potrà essere facilmente trasmessa ad altri progetti di rete in rapporto 1:1.

I prossimi passi

I lavori saranno eseguiti parallelamente rispetto a quelli della galleria autostradale e la linea in cavo sarà pronta per una messa in servizio presumibilmente nel 2029.


Dati tecnici

Tecnologia collaudata per un progetto pionieristico

Poiché la tecnologia di trasmissione offre svariate opzioni, Swissgrid ha valutato tutte le tecnologie disponibili in dettaglio. Dopo un'attenta analisi, Swissgrid ha optato per un cavo con un’isolazione in materiale sintetico (polietilene altamente reticolato, XLPE) e un conduttore in rame. Questo tipo di cavo oggi rappresenta lo standard per l'interramento di linee ad altissima tensione, è sicuro e offre la flessibilità necessaria.

Tensione linea esistente 220 kV
Lunghezza della sezione di linea interrata tra Airolo e Göschenen 18 chilometri
Smantellamento della linea aerea 23 chilometri, 70 tralicci
Tensione della linea cablata 220 kV
Tipo di cavo XLPE (conduttore rame)
Numero di sistemi 1 x 220 kV
Numero di cavi nella galleria 3
Diametro dei cavi ca. 150 mm
Investimento di Swissgrid CHF 107 milioni (costi totali)

Downloads


Ulteriori informazioni

  • Tecnologie di rete

    La decisione che porta a realizzare una linea ad altissima tensione come linea aerea piuttosto che come cavo interrato, viene presa sulla base di diversi criteri. Per questo motivo, per ogni progetto di rete Swissgrid prende in considerazione le varianti con cavo e con linea aerea.

    Per saperne di più

  • Emissioni

    Ormai ci è difficile immaginare la nostra quotidianità senza i numerosi strumenti e ausili elettronici. Siamo invece molto meno consapevoli che ovunque sia presente la corrente si formano campi elettrici e magnetici: anche nella produzione, nel trasporto e nella distribuzione di energia elettrica.

    Per saperne di più

  • Procedure di autorizzazione

    Swissgrid è responsabile della progettazione e della realizzazione delle linee di trasmissione.

    Per saperne di più

Contatto

Appellativo

Si prega di selezionare il appellativo.

Si prega di inserire il vostro nome.

Si prega di inserire il vostro cognome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il vostro messaggio.

Si prega di spuntare la casella di controllo.

Contatto

Appellativo

Si prega di selezionare il appellativo.

Si prega di inserire il vostro nome.

Si prega di inserire il vostro cognome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il vostro messaggio.

Si prega di spuntare la casella di controllo.