Rete

La rete ad altissima tensione ospita uccelli

Le cassette di nidificazione sui tralicci offrono un nuovo habitat alle specie di uccelli minacciate.

Autrice: Stephanie Bos


Chi si sveglia la mattina con il canto degli uccelli, sa che la primavera è arrivata. Spesso sono cinciallegre, merli o passeri a rubarci il sonno con il loro canto. Una specie di uccello che si sente sempre meno è la taccola. Questo corvide è classificato come potenzialmente minacciato sulla Lista Rossa. Le taccole rientrano quindi nelle specie prioritarie per la promozione delle specie. Pertanto, è giunto il momento di creare nuovi habitat per questa specie, anche in luoghi non convenzionali come, in questo caso, sui tralicci della rete ad altissima tensione. Questi uccelli preferiscono siti più alti circondati da terreni coltivati. I tralicci sono quindi un ottimo habitat per le taccole. Di recente sono stati attuati alcuni progetti per installare cassette di nidificazione per le taccole sui tralicci ad altissima tensione.

È giunto il momento di creare nuovi habitat per le taccole, anche in luoghi non convenzionali.

 
La colonia di taccole si insedia

Una colonia di taccole si è riprodotta per anni in una torre fossile a Weinfelden. Le cassette di nidificazione nel vecchio edificio sono state appositamente allestite per gli animali dall’associazione per la protezione della natura e degli uccelli di Weinfelden. Negli anni, l'associazione ha osservato e censito le taccole. Oggi la colonia conta circa 25 coppie riproduttrici, rendendola la più grande colonia del canton Turgovia. Le taccole sono gli ultimi abitanti della vecchia torre fossile, la cui demolizione è prevista per il 2023. L'associazione per la protezione della natura e degli uccelli di Weinfelden ha quindi cercato una nuova casa per le taccole e, con il sostegno della Stazione ornitologica di Sempach, ha pensato ai tralicci della linea ad altissima tensione Weinfelden – Winkeln. Per dare agli animali abbastanza tempo per trasferirsi, già a febbraio sono state montate sui tralicci dieci cassette di nidificazione. Allo stesso tempo, il vecchio sito viene gradualmente reso inaccessibile agli animali. La manutenzione (costi e responsabilità) delle cassette di nidificazione sui tralicci della rete ad altissima tensione continua a essere assunta dall’associazione per la protezione degli uccelli del canton Turgovia. Per la manutenzione e l’eventuale smantellamento delle cassette di nidificazione sono stati incaricati i fornitori di servizi di Swissgrid. Entrambe le mansioni vengono eseguite sotto la supervisione del personale di Swissgrid o di persone autorizzate da Swissgrid. Per motivi di sicurezza, l’associazione per la protezione degli uccelli non può installare, effettuare lavori di manutenzione o smantellare autonomamente le cassette di nidificazione o commissionare queste prestazioni a terzi.

Cassette di nidificazione sul traliccio
Le cassette di nidificazione sul traliccio della linea Weinfelden – Winkeln

Una nuova casa nella valle del Rodano

La scomparsa della taccola si nota in diverse aree della Svizzera. Per esempio, nella valle del Rodano nella regione di Saint-Triphon. Per promuovere il ripopolamento della regione, sono state montate sei cassette di nidificazione su un traliccio. Responsabile di questa iniziativa è il «Groupe des Jeunes de Nos Oiseaux» in collaborazione con la Stazione ornitologica di Sempach, Romande Energie e Swissgrid. Anche qui i piloni d’elettrodi offrono alle corvidi un habitat ottimale poiché vantano un'altezza sufficiente e si trovano di solito in un ambiente con abbastanza nutrimento per le taccole. Se le taccole si insedieranno nelle cassette di nidificazione installate, ne verranno installate altre sui tralicci.

Un gheppio vola verso la cassetta
1/2: Un gheppio vola verso la cassetta del nido sul traliccio (©Klaus Robin)
Le cassette di nidificazione per gheppi
2/2: Le cassette di nidificazione per gheppi forniscono anche una casa per questa specie di uccelli in via di estinzione (©Klaus Robin)

Le cassette di nidificazione per varie specie di uccelli sui tralicci non sono una novità. Con la rete svizzera ad altissima tensione, nel 2013 Swissgrid aveva già rilevato alcune cassette di nidificazione, per esempio quelle per i gheppi. Anche questa è una specie di uccelli menzionata nella Lista Rossa, potenzialmente minacciata e definita come specie prioritaria per la promozione delle specie. Swissgrid è lieta che i suoi tralicci possano offrire agli animali una nuova casa ed è aperta a ulteriori richieste.


Autrice

Stephanie Bos
Stephanie Bos

Communication Manager

Vi piace questo articolo?

Condividere questo articolo


  • | Blog

    Per un approvvigionamento energetico sicuro nell'alto Vallese

    Leggi il articolo
  • | Blog

    La rete ad altissima tensione ospita uccelli

    Leggi il articolo
  • | Blog

    Nessun modello aziendale è uguale a un altro

    Leggi il articolo

Contatto

Appellativo

Si prega di selezionare il appellativo.

Si prega di inserire il vostro nome.

Si prega di inserire il vostro cognome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il vostro messaggio.

Si prega di spuntare la casella di controllo.