Battesimo della mini trivella

Progetti di rete Allacciamento Nant de Drance

Una linea ad altissima tensione chiavi in mano

Intervista a Nicolas Pagani, responsabile del settore Grandi Opere di CSC costruzioni sa

Autrice: Marie-Claude Debons


Per la prima volta nella sua storia, Swissgrid ha assegnato un appalto totale per la costruzione di una linea ad altissima tensione: il consorzio Vertiaz è stato incaricato di progettare e costruire l'intera linea sotterranea tra la sottostazione di La Bâtiaz e la località Le Verney a Martigny, nel Vallese. I lavori sono attualmente in pieno svolgimento e quest'ultimo tratto della linea 380 chilovolt che collega la centrale di pompaggio-turbinaggio di Nant de Drance alla rete nazionale di trasporto sarà messo in servizio nel 2022. Da chi è formato il consorzio Vertiaz e cosa comporta questo appalto totale?

Mini trivella Giorgia
Giorgia, la mini trivella nei colori del Vallese e i loghi delle aziende che lavorano al progetto

Nicolas Pagani, responsabile del settore Grandi Opere di CSC costruzioni sa (Webuild group), fornisce ulteriori dettagli in questa intervista.


Da chi è formato il consorzio Vertiaz?
Nicolas Pagani: Il consorzio Vertiaz è composto dalle società Webuild S.p.A. e CSC costruzioni sa. Webuild è una multinazionale quotata alla borsa di Milano e attiva in 50 Paesi, con oltre 70 000 collaboratori in tutto il mondo. Il gruppo detiene il 100% di CSC, che opera autonomamente in tutta la Svizzera. CSC è una società di costruzioni fondata a Lugano nel 1960 e specializzata in grandi opere e ingegneria civile. Ha partecipato tra l'altro alla costruzione di grandi dighe, autostrade e ferrovie, tra cui la galleria di base del San Gottardo insieme alla società madre Webuild. CSC e Webuild, in consorzio con altre imprese svizzere, hanno completato due dei lotti principali di tale galleria, che al momento è il tunnel di trasporto ferroviario più lungo al mondo, ma che fra pochi anni sarà superato dalla galleria di base del Brennero tra l'Italia e l'Austria, dove Webuild sta attualmente lavorando a tre grandi lotti.

Qual è il vantaggio di riunire in un consorzio varie imprese con diversi know-how?
Il consorzio è un eccellente connubio tra un'azienda svizzera competente con una lunga tradizione e una profonda conoscenza dell'ambiente in cui opera e una multinazionale che apporta il suo vasto know-how su progetti complessi.

L'appalto assegnato da Swissgrid è quasi senza precedenti in Svizzera.

Nicolas Pagani, CSC costruzioni sa

 
Quale appalto ha assegnato Swissgrid al consorzio Vertiaz a Martigny?
L'appalto assegnato da Swissgrid è quasi senza precedenti in Svizzera, poiché è molto raro che le grandi opere vengano messe in gara con un contratto di appalto totale. Swissgrid ha adottato un approccio innovativo, assegnando al consorzio Vertiaz l'incarico di progettare e costruire una galleria di 3 metri di diametro lunga 1,2 km tra La Bâtiaz e Le Verney. In questa galleria sotterranea, costruita da una fresatrice Slurry TBM (pipe-jacking) a una profondità di 10 e 20 metri, saranno posati i cavi ad altissima tensione per collegare la sottostazione di La Bâtiaz alla linea aerea da 380 kV Chamoson – Romanel alla località Le Verney a Martigny.

Battesimo della mini trivella
Gli amministratori delegati delle varie aziende al battesimo della mini trivella nell'ottobre 2020

Qual è il suo ruolo in questo consorzio e quello dell'impresa per cui lavora?
Lavoro in CSC da dieci anni in qualità di vicedirettore e membro del Comitato direttivo. Sono a capo del settore Grandi Opere per tutta la Svizzera e, in questa veste, sono responsabile nei confronti di Swissgrid per il progetto di costruzione della linea sotterrata cablata La Bâtiaz – Le Veney.

Grazie all'ottima collaborazione con di Swissgrid, siamo in procinto di superare questa sfida.

Nicolas Pagani, CSC costruzioni sa

 
La mini-traforatrice Giorgia sta perforando la galleria sotterranea. Può fornirci dei dettagli su questo lavoro?
La mini-fresatrice si trova attualmente a circa 20 metri sotto il suolo, nella falda freatica. Giorgia ha già scavato la galleria sotto l'autostrada e sotto il fiume Dranse, senza alcun problema. La geologia del sottosuolo è complessa e variabile, ma riusciamo a superare le difficoltà incontrate. I tempi di costruzione sono brevi e i lavori da eseguire prima della messa in servizio della linea sotterrata cablata richiedono un perfetto coordinamento tra tutte le parti coinvolte. Grazie all'ottima collaborazione con di Swissgrid, siamo in procinto di superare questa sfida.

Dopo quasi un anno di lavoro, qual è la sua esperienza personale in questo progetto eccezionale?
Niente è semplice in questo progetto, ogni fase rappresenta una sfida. La competenza tecnica e l'eccellente team di lavoro composto da Swissgrid, il committente, da BG Consulting Engineers Ltd., l'appaltatore, dal consorzio Vertiaz, l'impresa totale, e da Pini Swiss Engineers, il progettista, ci permettono di far progredire la perforazione della galleria. Difficoltà e sorprese sono il più delle volte inevitabili in questo tipo di grandi opere sotterranee. Questa collaborazione in appalto totale per un lavoro così complesso è, tuttavia, una delle migliori esperienze che abbia mai avuto in tutta la mia carriera perché l'approccio è innovativo in Svizzera. Lavoriamo secondo un processo «problema, consultazione, analisi dei rischi, soluzione, esecuzione» che è molto efficace grazie, tra l'altro, alla partecipazione e alla proattività di tutte le imprese che lavorano al progetto.


Nell'intervista


Autrice

Marie-Claude Debons
Marie-Claude Debons

Communication Manager

Vi piace questo articolo?

Condividere questo articolo


  • Nel cuore dell'Europa
    | Blog

    Sicurezza dell’approvvigionamento: ora servono soluzioni

    Leggi il articolo
  • | Blog

    Resilienza nella rete di trasmissione: il fattore umano

    Leggi il articolo
  • Stars from the Rosinli, Switzerland
    | Blog

    Teamwork oltre i confini nazionali

    Leggi il articolo

Contatto

Appellativo

Si prega di selezionare il appellativo.

Si prega di inserire il vostro nome.

Si prega di inserire il vostro cognome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il vostro messaggio.

Si prega di spuntare la casella di controllo.